* LE STRADE DI ROMA…*

Guidare di notte per le strade di Roma,                    
una delle cose che mi piace di più…
Roma è una città splendida, ma di notte
secondo me ha un fascino diverso,
particolare…
Le strade deserte, stranamente silenziose …
Ieri sera sono uscita a cena con la mia
nuova amica non più solo di  Blog,
Antonella…
Una piacevole serata…
Un'enoteca carinissima a Testaccio…
Un tavolino trovato per caso nel locale
affollato, un bicchiere di Falanghina,
il mio vino preferito, tante buone cosette
  mangiucchiate tra una chiacchera e l'altra…
Siamo riuscite a chiaccherare nonostante
la musica "a palla" , nonostante le
chiacchere degli altri…abbiamo riso, parlato
di cose serie, progettato qualche viaggetto

Prima o poi…

Se non fosse stato tardi quasi quasi                         
avremmo preso un aereo per Amsterdam…
Poi l'ho accompagnata a casa, vicino al
Teatro Olimpico   cioè,  per me che sto a
Cinecittà, dall'altro capo di Roma…
E così per tornare a casa ho fatto un
bel pezzetto di strada…
Che meraviglia…
Non avrei mai voluto arrivare…
Castel Sant'Angelo…
San Pietro…
Trastevere…
Il lungotevere stranamente deserto…
Ho sempre amato girare per Roma di notte…
Con mio marito amavamo andare nei vicoletti
del centro  in moto, per poi perderci nelle
mille viuzze a piedi…
Ogni più piccolo angolino ha un fascino tutto suo…
Per ora mi accontento di girare da sola in macchina…
Poi, chissà… 

          *Le strade di Roma* 

Mi rivedo sognante e vibrante nel centro di Roma  
a guardar vetrine tra i negozi
la gente la fretta dell'ora di punta
tu mi passi accanto non ti accorgi di un uomo
che adesso cammina da solo in questa sera 
che soffia silenzio e nostalgia
oramai non c'è proprio nessuno sulla via

camminando per strade deserte                               
nel centro di Roma
mi diverto tanto ci ripenso mi guardo mi sfido
la strada è un mistero
cento lire in cielo..da qualche parte si va

la mia anima è nuda come i manichini in vetrina
dove la gente misura soltanto vanità
ma il mestiere di vivere adesso mi salverà

e chissà tu dove sei stasera
con chi dividerai la mela                                           
chissà tu cosa fai stasera
e con chi scioglierai la vela

ma perchè quando un uomo è da solo 
diventa più vero che strano pensiero
in questa notte che va                                           
tra sobborghi di antiche ringhiere                             
i mercati,  le chiese
si è perduto un uomo ma presto rinascerà

la mia anima sbatte nei vicoli come un giornale
che un vento ubriaco trascina stanotte
chissà dove va
ma la voglia di vivere ancora mi salverà

e chissa' tu dove sei stasera
con chi dividerai la mela
chissà tu cosa fai stasera
e con chi scioglierai la vela

la mia anima è nuda
presto rinascerà in questa notte fottuta      
presto rinascerà
ma che dici
che mangi,
che guardi                            
che scherzi
che ridi

giro randagio tra i resti più belli di questa città
ma il mestiere di vivere adesso mi salverà                
                                                                                                 

 

AVETE VISTO L'ACQUA CHE SI MUOVE SOTTO IL PONTE???

* LE STRADE DI ROMA…*ultima modifica: 2006-01-21T13:24:37+01:00da onda_nuova
Reposta per primo quest’articolo

23 pensieri su “* LE STRADE DI ROMA…*

  1. Come dicono le sacre scritture ? Beati gli ultimi che…….. Non sarà mica colpa mia se ti ho inserita tra i link per prima . Forse è colpa tua ! Mi sarei sparato anche il grande Ray . Mi è sempre piaciuto da morire . Forse è vero che musicalmente parlando ” dentro sono nero ” . Appena posso o mi faccio vivo io by phone o via Messenger . Beh , non ti piace il mio ultimo post ? Sarà volgare ma mi fa sputtanare dalle risate .

  2. Quando ti fa piacere avvisami che metto in moto la Yamaha .La sella non è molto grande, anche se è per due persone, ma tanto io sono dimagrito.Il Blog?????????St upendo…..La canzone e l’interprete ( credo Zarrillo ) più che TOP.L’enoteca a Testaccio credo di conoscerla ed è O.K.
    Ma la tua amica non ha un’amica per uscire in quattro???????L ascio la moto e ci facciamo scorrazzare da te………tant o poi io non abito lontanissimo dal teatro Olimpico ( l’ultima volta che ci sono stato ho visto lo spettacolo di Massimo Ranieri- veramente una piacevoliisima sorpresa!)-Non so se ti farai viva ma………..ho scelto una donna per amico………P ORCA MISERIA. Peggio per me. Bacio alle spezie…..sull a fronte-Roberto P.S. Non mi piace quel commento con scritto tromba più che puoi…..un briciolo di stile ci deve essere sempre.

  3. mamma gemellina che nostalgia mi hai messo….. quattro anni fa due notti a roma con gli albatros e con Diego Cuggia… una a villa Borghese e l’altra a testaccio notti magiche.e poi a girare Roma di notte …….. bellissima…. era primavera mi sa che ne faro’ un post …ciao cara un abbraccio forte forte

  4. Ciao Gil, la tua descrizione fa venire una voglia matta di venirci a Roma…. ma sarebbe stato anche bello averti a Padova…. ieri sera saresti stata bene anche tu con noi due…. due gemelle con sorellina!!!Ti abbraccio. Ah mi auguro che mio figlio sistemi il p.c. altrimenti come faccio a chiacchierare con voi.

  5. ciao bellina…quant e belle cose si trovano sul tuo blog…pensare che ti ho al mio fianco da sempre (detta così…;-)…ti mando un bacio e ti dedico la lacrima che mi sta aumentando la presbiopia, sperando che sia solo la prima di tante…

    magari una sera ci facciamo un giro insieme, ti va?

  6. … E si che t’adoro ! Ma porca mucca ! Ho provato a cambiare lo sfondo ( bello vero ?) per vedere di rendere le parole più visibili ma da come mi dici , non è servito . Ma di che colore le devo fare ? Riporca mucca ? Se hai difficoltà a leggere il mio post , clicca sul link che c’è all’inizio dello stesso . Io l’ho copiato da quel sito . Il post è veramente interessante . Un bax ! Sgnaps

  7. Non avrai preso i ” voti ” per caso ? Se già pensi che sarò felice di ciò che devi dirmi , posso dire che ormai mi conosci . Intanto festeggiamo poi mi metterai al corrente ! Ok ? Altrimenti non saprò mai cosa festeggio . La musica non l’avevi sentita ? Porca mucca ! Allora cosa ce la metto a fare ? Il post è molto serio ma per tirarci un pò su il morale ( come dice Il Novello ) ci stanno bene questo sfondo e questa musica . Un bacio ! Sgnaps

  8. Cioa Gil, quanto mi piace il tuo blog!!! No, è che ce ne sono di confusi, che non hanno scopo di essere…il tuo è molto bello, si vede che sei una persona solare e piena di vita…poi la musica è sempre azzeccata.Ciao! Ti abbraccio, buona settimana, un bacio, Manu

Lascia un commento